AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata





AzioneConsegna mattonelle identificative progetto compostaggio. Individuazione trasgressori conferimento abusivo rifiuti

Data 21/09/2020
Titolo Consegna mattonelle identificative progetto compostaggio. Individuazione trasgressori conferimento abusivo rifiuti
Testo
CONSEGNA MATTONELLE IDENTIFICATIVE
PROGETTO “COMPOST A GONFIE VELE”

INDIVIDUAZIONE  CONFERIMENTO ABUSIVO RIFIUTI


Sono disponibili le mattonelle identificative del progetto “COMPOST A GONFIE VELE”.
Tutti gli utenti che hanno partecipato ai due corsi di formazione (nel salone parrocchiale S. Francesco al Carmine e a San Giovanni Montebello) e che hanno fatto richiesta della compostiera (o che si apprestano a farlo), possono ritirarla presso l’ecopunto di Trepunti il martedì e il sabato dalle ore 07.30 alle ore 11.30.
 Si ricorda che il ritiro della mattonella  identificativa, da apporre in maniera visiva davanti l’abitazione dell’utente,  è condizione necessaria per accedere allo sconto sulla TARI.
I cittadini che intendono accedere alla pratica del compostaggio domestico possono presentare domanda utilizzando il modello presente sul sito internet del Comune al seguente indirizzo http://www.comune.giarre.ct.it/Servizi/servizi_raccolta_differenziata.aspx.
Al raggiungimento di un congruo numero di richieste verrà organizzato il relativo corso di formazione che darà la possibilità di ricevere una compostiera in comodato d’uso e la relativa mattonella identificativa da apporre davanti l’abitazione .
Ricordiamo che presso l’ecopunto di Trepunti è possibile conferire scarti di potatura e vegetazione, legno, piccoli elettrodomestici, rifiuti ingombranti e, da ultimo, anche abiti usati.
“Invitiamo i nostri concittadini, in possesso dei requisiti previsti a partecipare alla pratica del compostaggio  - ha commentato l’Assessore con delega all’Ecologia Santo Oliveri -  e a utilizzare l’ecopunto di Trepunti, soprattutto  per il conferimento di scarti da potatura, abiti usati, piccoli elettrodomestici, legno, rifiuti ingombranti, che in poco tempo ha visto raddoppiati i quantitativi conferiti.

Contemporaneamente continua l’azione predisposta dall’Amministrazione Comunale per contrastare il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti in vari punti del territorio cittadino, soprattutto in zone periferiche. Infatti, grazie all’utilizzazione di telecamere e al potenziamento con altra unità di personale dell’Ufficio Tutela Ambientale sono stati individuati 4 trasgressori (1 nella delle fontane S. Paolo e 3 lungo la  strada 34 in prossimità del cavalcavia dell’autostrada CT – ME ) che  avevano abbandonato rifiuti ed elevate sanzioni per un totale di 2.400 euro.
 Ciò è stato possibile analizzando i sacchetti di rifiuti  abbandonati  e trovando scontrini di supermercati o altri documenti utili per poter risalire ai trasgressori.
                Il Sindaco Angelo D’Anna ha dichiarato: “ Continuiamo  la nostra lotta contro gli incivili  per contenere e reprimere il fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti ancora troppo esteso. Contiamo di poter integrare la dotazione di  telecamere mobili a più alta definizione da installare in varie zone della Città per reprimere questo incivile fenomeno che contrasta con la buona volontà  di coloro i quali regolarmente osservano le norme per il conferimento dei rifiuti".



 

 

AzioneAttivazione POS per pagamenti presso il Comune

Data 18/09/2020
Titolo Attivazione POS per pagamenti presso il Comune
Testo ATTIVAZIONE POS PER PAGAMENTI VARI

              
                E’ stato attivato, da oggi, il POS presso l’ufficio Carte di Identità, che consentirà ai vari utenti di poter pagare direttamente presso l’Ufficio i diritti per il rilascio del documento di Identità utilizzando qualsiasi carte di pagamento (di credito o di debito). 

Tale modalità di pagamento elettronico, che fa seguito ad identiche attivazioni già in uso presso l’ufficio Tributi, l’ufficio Idrico e l’Ufficio verbali  per il pagamento delle rispettive utenze e sanzioni, è stata disposta da alcuni mesi dall’Amministrazione Comunale e supportata anche dalla 3 Commissione Consiliare che si è fatta parte attiva per la realizzazione dell’obiettivo
           
Soddisfazione è stata espressa dal Presidente  della 3 Commissione Consiliare Musumeci Nunzio Giovanni che ha commentato: “Un altro piccolo ma utile servizio che viene garantito all’utenza. Infatti,  mente prima l’utente doveva prendere il bollettino, andare a pagarlo all’esterno e tornare all’ufficio con l’attestazione di pagamento, da oggi è possibile far tutto direttamente all’interno dello stesso Ente utilizzando il POS. Ricordo che è anche possibile utilizzare  il POS per i pagamento relativi ai servizi idrici, TARI e Sanzioni CdS presso i rispettivi uffici. Modernizzare l’Ente è stato sempre un obiettivo della 3 Commissione Consiliare e ringrazio al riguardo l’Ufficio Carte di Identità che ricordo, è stato operativo anche durante il, lockdown, la dott.ssa Silvana Neri e il dott. Giuseppe Pistorio e ovviamente tutta la 3 Commissione”.

“La possibilità di poter utilizzare una modalità di pagamento elettronico – ha dichiarato il Sindaco Angelo D’Anna – è stato un obiettivo che abbiamo già da tempo assegnato ai vari Dirigenti e che oggi giunge ad un primo step conclusivo il cui procedimento troverà la sua conclusione con la possibilità per i vari cittadini di poter utilizzare forme di pagamento elettroniche a distanza che consente di poter interagire con l’Ente Comunale e pagare tutti i tributi, tasse e sanzioni. Informatizzare i servizi significa garantire maggiore efficacia verso la cittadinanza, dare efficienza all'organizzare con le poche risorse umane disponibile, garantite trasparenza all'azione amministrativa. Ringrazio la  3° commissione per il supporto fornito nell’ottica di una fattiva collaborazione tra Amministrazione e il Consiglio  Comunale.




 

AzioneTRASPORTO ALUNNI ANNO SCOLASTICO 2020/2021

Data 17/09/2020
Titolo TRASPORTO ALUNNI ANNO SCOLASTICO 2020/2021
Testo
            TRASPORTO ALUNNI ANNO SCOLASTICO 2020/2021 - DOMANDA ENTRO IL 28 SETTEMBRE 2020
               


                Si avvisa che sul sito internet dell’Ente, sezione modulistica, sono stati pubblicati i nuovi modelli di domanda per poter usufruire del servizio scuolabus (pulmino comunale) e per poter ottenere la concessione del rimborso abbonamento trasporto alunni per  l’a.s. 2020/2021.

In merito all’utilizzazione del servizio  trasporto alunni per mezzo di abbonamenti a servizi di linea urbana e extraurbana, con l’approvazione del nuovo regolamento Servizio Trasporto Alunni, adottato dal Consiglio Comunale con delibera n. 63 del 12/09/2018, sono state modificate le modalità di fruizione e pertanto avranno diritto al rimborso la seguente fascia di utenza.

               
 
  1. alunni di età fino a 16 anni (compimento dell’obbligo scolastico) anche frequentanti Istituti ubicati in altri Comuni purchè non esistenti sul territorio di Giarre;
  2. alunni di età superiore a 16 anni  frequentanti Istituti Scolastici di altre Città qualora non esista medesimo Istituto corrispondente sul territorio di Giarre.
  3. alunni di età superiore a 16 anni , che frequentano Istituto Scolastici ubicati sul territorio comunale purchè in possesso di un ISEE inferiore o pari ad euro 10.632,94

.               Le  richieste di utilizzazione pulmino comunale e di concessione rimborso abbonamento scolastico,  debitamente compilate, devono essere presentate e presso il Protocollo Generale del Comune di Giarre, Via Callipoli n. 81 entro il 28 settembre 2020:  E’ possibile comunque presentare domanda anche nel corso dell’anno scolastico e in tal caso l’ammissibilità è condizionata alla disponibilità dei posti.

  I fac simile di domanda  sono pubblicate nell’apposita sezione modulistica e nel presente comnicato

PER INFORMAZIONI:
Ufficio Politiche Scolastiche
presso Palazzo delle Culture, P.zza Macherione n. 1
Tel. n. 095/963207 - 229
E mail: ufficio.politichescuola@comune.giarre.ct.itservizio.cultura@comune.giarre.ct.it
L’UFFICIO RICEVE:
Lun. – Merc. – Ven. dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Lun.  – Giov. dalle ore 16.00 alle ore 18.00



 

AzioneChiusura tratto via Don L. Sturzo (tratto tra via S. Pellico e via Vittorini

Data 14/09/2020
Titolo Chiusura tratto via Don L. Sturzo (tratto tra via S. Pellico e via Vittorini
Testo CHIUSURA AL TRANSITO VIA DON L. STURZO (tra via S. Pellico e via Vittorini)

MARTEDI’ 15 SETTEMBRE 2020 ORE 05.00 – 13.00

Si comunica che Martedì 15 settembre 2020, dalle ore 05.00 alle ore 13.00, al fine di consentire lavori privati di allacciamento alla fognatura  è stata emessa un’ordinanza di chiusura al transito veicolare della corsia interessata ai lavori e l’istituzione del senso unico direzione sud-nord, ad esclusione dei veicoli dei residenti in via Don L. Sturzo tratto compreso fra la via S. Pellico e la via Vittorini.
Altresì è stato istituito il divieto di sosta temporaneo con rimozione forzata, lungo il tratto interessato dai lavori.



 

AzioneLettera aperta del Sindaco D'Anna su Inizio nuovo anno scolastico

Data 14/09/2020
Titolo Lettera aperta del Sindaco D'Anna su Inizio nuovo anno scolastico
Testo

INIZIO NUOVO ANNO SCOLASTICO 2020/2021
LETTERA APERTA DEL SINDACO DI GIARRE ANGELO D’ANNA
AGLI ALUNNI, ALLE FAMIGLIE, AI DIRIGENTI SCOLASTICI, DOCENTI E PERSONALE ATA  DELLE SCUOLE DEL TERRITORIO DI GIARRE


Cari Alunni, Genitori, Dirigenti Scolastici, Docenti e Personale ATA , oggi Lunedì 14 settembre 2020 è stato avviato ufficialmente il nuovo anno scolastico 2020/2021  con  alcune scuole che hanno già iniziato le attività didattiche mentre le restanti completeranno l’avvio entro il 24 settembre prossimo.
A  nome mio e di tutta l’Amministrazione Comunale  voglio porgere gli auguri di buon inizio attraverso un messaggio di positività e incoraggiamento per il periodo di  grande difficoltà che stiamo vivendo e che riguarda tutta la nostra amata Italia all'interno della globale pandemia che ha interessato l'intera comunità umana.
Dopo quasi 7 mesi di assenza da scuola  riprendono le attività didattiche in un mutato clima perché alunni,  personale scolastico  e anche le famiglie si troveranno a vivere la scuola in maniera totalmente diversa  da quella alla quale eravamo abituati.
Sarà necessario avere  pazienza e nel contempo collaborazione, da parte di tutti, convinti che uniti riusciremo a far funzionare in maniera corretta tutte le varie componenti cointeressate all’azione educativa e formativa.
Proprio per questo è importante porre la massima attenzione a tutte le norme anticontagio, a tenere il giusto distanziamento sociale, all’uso costante della mascherina   e ad utilizzare l’app. Immuni che consente di tracciare i contatti tra le persone e poterli ricostruire in caso di necessità
Da parte nostra ci siamo impegnati al massimo per cercare di utilizzare tutte le risorse di finanziamento possibile al fine di effettuare importanti interventi nelle scuole, alcuni completati ed altri prossimi all'avvio  auspicando che nel giro di pochi mesi tali interventi possano concretizzarsi.
Oggi siamo chiamati tutti ad un rinnovato impegno nel segno della responsabilità e della solidarietà.

Angelo D’Anna – Sindaco di Giarre
 

AzioneNuova selezione direttore cantieri di lavoro

Data 11/09/2020
Titolo Nuova selezione direttore cantieri di lavoro
Testo NUOVO AVVISO SELEZIONE
PER DIRETTORE LAVORI CANTIERI DI LAVORO


SCADENZE DOMANDE ORE 20.00 DEL 18/09/2020

            Sono stati pubblicati all’albo pretorio dell’Ente  n. 2 ulteriori avvisi pubblici per selezionare i Direttori Lavori nei due cantieri di lavoro  riguardanti la sistemazione dell'area a verde di Piazza San Giovanni Bosco – Via Giolitti e Corso Sicilia, con Sistemazione del marciapiede e del ciglione perimetrale e sistemazione della pavimentazione del marciapiede antistante lo stadio di calcio di Via Luigi Orlando (cantiere n. 355/CT) e   la sistemazione di via Oberdan ad incrocio con via Mascagni e della pavimentazione del marciapiede di via Principe di Piemonte lato nord da via Catalano e via Emanuele Filiberto (cantiere n. 356/CT).

Tale selezione è successiva a quella di cui al precedente avviso scaduto lo scorso 31 agosto in quanto  non e pervenuta nessuna richiesta.

La relativa domanda,  da sottoscrivere in forma digitale, dovrà pervenire entro le ore 20.00 del 18 settembre 2020 esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it.

Cliccare gli allegati file per visualizzare i bandi contenenti i requisiti di ammissione e ogni altra ulteriore informazione.


 

AzioneRinnovo accordo con Dipartimento Reg.le per interventi manutenzione aree a verde

Data 11/09/2020
Titolo Rinnovo accordo con Dipartimento Reg.le per interventi manutenzione aree a verde
Testo

NUOVA CONVENZIONE CON
DIPARTIMENTO REGIONALE SVILUPPO RURALE E TERRITORIALE PER INTERVENTI SPAZI A VERDE COMUNALI



E’ stata firmata dal Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, nella giornata di ieri mercoledì 10 settembre una nuova convenzione con il  Dipartimento Regionale Sviluppo Rurale e Territoriale dell’Assessorato Regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana per interventi di ripuliture vegetazionali e cure colturali  da attuarsi in alcuni spazi a verde comunali
Gli interventi da effettuare con manodopera forestale dipendente dal Dipartimento prevedono la ripuliture da arbusti invadenti e sfalci erbacei, spalcature piante arboree e altre minime cure colturali da eseguire nelle aree a verde di pertinenza comunale presenti in  via degli Abruzzi, via Veneto, Corso Lombardia, Via Emilia, Largo Cismon Del Grappa, via Cattaneo.
Saranno  a carico del Comune solamente gli  oneri relativi alla raccolta e all’allontanamento per il successivo smaltimento di tutta la biomassa di risulta dai lavori e degli eventuali RSU.
Tutto l’iter della procedura e  relativa individuazione dei siti oggetto della convenzione, così come l’identico accordo stipulato lo scorso anno, è stato seguito anche dal consigliere comunale Antonio Camarda e dal funzionario regionale del dipartimento Antonio Grasso.
Anche per quest’anno – hanno commentato il Sindaco D’Anna e il consigliere Camarda – pur tra le difficoltà derivanti dall’attuale situazione sanitaria, siamo riusciti a concludere l’accordo con il Dipartimento Regionale dello Sviluppo Rurale per far effettuare appropriati interventi in alcune aree a verde comunali. Ringraziamo i funzionari regionali del dipartimento per l’attenzione che hanno voluto dedicare alla nostra Città non appena conclusi gli interventi prioritari effettuati  in varie zone marine del nostro territorio. Giarre ha numerose aree a verde spesso realizzate a scomputo di oneri di urbanizzazione e solo una organica manutenzione ripartita tra i pochi giardinieri in organico, ditte private e accordi quale quello rinnovato con il dipartimento territorio e ambiente, ed una gestione delle aree sempre più da affidare in adozione a soggetti privati potranno garantire un decoroso  mantenimento del verde urbano. Ulteriori interventi sulle aree a verde sono in fase di imminente programmazione nel territorio comunale”.

 

AzioneIl Sindaco di Giarre su apertura McDonad a Giarre

Data 10/09/2020
Titolo Il Sindaco di Giarre su apertura McDonad a Giarre
Testo IL SINDACO DI GIARRE SU RISTORANTE McDONALD’S DI PROSSIMA APERTURA

Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, nella giornata di lunedì 7 settembre, ha incontrato Pietro Vadalà, licenziatario di diversi ristoranti McDonald’s in Sicilia e Calabria, compreso quello di prossima apertura a Giarre.
E’ stato un incontro cordiale e proficuo nel corso del quale è stato illustrato il progetto in itinere e i vari step previsti fino all’apertura del punto vendita.
Nello specifico si è accennato al discorso relativo alla bretella di collegamento tra l’uscita autostradale e la SS 114 ed è stato riferito che attualmente si sta procedendo per la selezione del personale che verrà impiegato nel ristorante, circa 35 dipendenti, anche senza pregressa specifica esperienza, che possono ancora inviare il proprio curriculum utilizzando la sezione “lavora con noi “ del sito internet www.etnafoodsrl.it.
“Ringrazio McDonald’s – ha dichiarato il Sindaco Angelo D’Anna – per l’impegno economico che stanno attuando e la rapidità di esecuzione dell'opera che presto consentirà di poter dare un’occupazione anche a tanti giovani giarresi. Di McDonald’s a Giarre si parlava da oltre un decennio come ricordato nel corso dell'incontro ma oggi un mutato clima, certamente più favorevole alla libera iniziativa imprenditoriale, ha consentito di concretizzare l'obiettivo. Sul punto vendita giarrese si nutrono forti aspettative di successo”.


     
 

AzioneIl Sindaco D'Anna nominato nella commissione scolastica provinciale

Data 10/09/2020
Titolo Il Sindaco D'Anna nominato nella commissione scolastica provinciale
Testo
IL SINDACO DI GIARRE ANGELO D‘ANNA
NOMINATO  COMPONENTE DELLA
COMMISSIONE SCOLASTICA PROVINCIALE

Si è svolta stamane l’ assemblea del Consiglio Metropolitano di Catania, convocata dal Commissario della Città Metropolitana Dott. Vito Bentivegna per eleggere i componenti  la Commissione scolastica provinciale, composta dal Sindaco del Comune di Catania e da altri sette Sindaci, al fine di esprimere valutazioni in merito al dimensionamento scolastico a.s. 2021/2022

Il Consiglio Metropolitano, all’unanimità dei votanti ha nominato insieme al Sindaco di Giarre  avv. Angelo D'Anna quali componente della Commissione anche  i Sindaci dei Comuni di Paternò, Adrano, Nicolosi, Vizzini, S. Agata LI Battiati, Militello Val di Catania.
.
Incontro importante – ha commentato il Sindaco Angelo D’Anna -  ove è stata preliminarmente condivisa  la necessità di  formalizzare unitariamente,  ove ne ricorrono le condizioni specie nei Comuni più  piccoli o montani,  la nascita di Istituti omnicomprensivi. E’ stata ribadita altresì, ha continuato il Sindaco - la necessità di un maggior coinvolgimento di tutte  le componenti la Commissione, sia  scolastiche che amministrative,  al fine di trovare soluzioni condivise per la salvaguardia del diritto primario all’istruzione costituzionalmente garantito.. Lavorerò nell’interesse non soltanto della comunità del comprensorio Jonico – Etneo ma per tutti i territori facenti parte dell’ambito scolastico provinciale"..



 

AzioneLettera aperta dell'Assessore alla Pubblica Sicurezza sull'avvicendamento al vertice della Compagnia Carabinieri di Giarre

Data 08/09/2020
Titolo Lettera aperta dell'Assessore alla Pubblica Sicurezza sull'avvicendamento al vertice della Compagnia Carabinieri di Giarre
Testo L'Assessore alla Pubblica Sicurezza Patrizia Lionti in data 7 settembre 2020 ha diramato una lettera aperta sull'avvicendamento al vertice della Compagnia dei Carabinieri di Giarre : Ecco il testo:

Lettera aperta dell'Assessore alla Pubblica Sicurezza
sull'avvicendamento al vertice della Compagnia Carabinieri di Giarre


            La Legalità è un principio d'impareggiabile bellezza, l'unica condizione che ci consente di essere cittadini davvero liberi. Liberi di godere di una lunga passeggiata a tarda sera senza timore alcuno. Liberi di disporre di ciò che con duro lavoro e sacrificio abbiamo realizzato o acquistato. Liberi di tirare sù una saracinesca senza il sopruso del pegno a millantati padroni e protettori. Liberi di esprimere una preferenza elettorale senza svendere la propria dignità. Questo e molto di più è il dono prezioso della Legalità. Nel nostro territorio, questo principio è stato difeso e coltivato, nel corso degli ultimi quattro anni, dal Capitano Luca Leccese, una figura di non comune tenacia, disponibilità, attenzione ed eleganza. Il Capitano Leccese ha saputo condurre indagini ed operazioni eccellenti che hanno inferto colpi durissimi alla criminalità. Al contempo, ha avuto la lungimiranza di portare avanti la lotta alla delinquenza prestando massima attenzione anche alla formazione oltre che alla repressione: sempre presente nelle scuole ed al fianco dei commercianti. Da ultimo, in prima linea nel corso dei momenti più duri e complessi della pandemia da Covid-19. Nella qualità di vicesindaco ed, in particolare, di assessore con delega alla Pubblica Sicurezza, non avrei potuto desiderare riferimento ed esempio migliore di lui. Lo ringrazio per la fattiva collaborazione dimostrata in ogni iniziativa di legalità  nell'ambito della quale io lo abbia coinvolto e mi scuso se non sempre sono stata all'altezza del suo impegno e per le mancanze dell'Ente che tanto ha fatto, ma certamente molto di più avrebbe potuto fare. Insieme all'Amministrazione ed al Consiglio Comunale, abbiamo assunto scelte importanti e forti come quella della costituzione di parte civile del Comune di Giarre nel contesto di procedimenti giudiziari molto delicati. Si è anche avviata la riorganizzazione dell'ambulantato e si sta spingendo per la realizzazione di fondamentali opere di ristrutturazione ed ampliamento della Caserma di Giarre, affinchè l'incuria dei decenni trascorsi non conduca ad una seconda, gravissima perdita per la nostra comunità, come avvenuto per la sede distaccata di Macchia. La Compagnia Carabinieri del Vomero di Napoli, ove è stato appena trasferito il Capitano Leccese, può contare su un Comandante di grande valore al quale auguro i migliori successi per sè e per il territorio che si accinge a proteggere ed educare. Al contempo, la nostra Città ha avuto il piacere di accogliere un altro giovane Comandante, il Capitano Fabrizio Rosati che sin da subito ha dimostrato grande slancio ed operosità e con il quale sono già in contatto per avviare nuove iniziative di legalità. Sono certa che, anche grazie alla qualificata presenza del Luogotenente Alessandro Calabretta, figura di grande equilibrio e concretezza che rappresenta un importantissimo anello di congiunzione in questo avvicendamento, il nostro nuovo Capitano imprimerà una traccia preziosa affinché quella Bellezza possa un giorno non essere mai più imbrattata. Buona Legalità a tutti noi!

Giarre, lì 7 settembre 2020

                                                                                              L'Assessore alla Pubblica Sicurezza
                                                                                                                      Avv. Patrizia Lionti

 

AzioneVisita al Comune del nuovo Comandante Carabinieri Cap. Rosati

Data 04/09/2020
Titolo Visita al Comune del nuovo Comandante Carabinieri Cap. Rosati
Testo VISITA ISTITUZIONALE AL COMUNE DEL NUOVO COMANDANTE COMPAGNIA CARABINIERI  CAP. FABRIZIO ROSATI



Il capitano dei carabinieri Fabrizio Rosati,, nuovo comandante della Compagnia CC di Giarre, in visita istituzionale al Comune.
Accolto dal sindaco Angelo D’Anna, dal Vice Sindaco Patrizia Lionti e dal Comandante della polizia Locale Maurizio Cannavò, il Capitano è stato accompagnato al palazzo municipale dal luogotenente  Alessandro Calabretta , comandante della stazione dei Carabinieri di Giarre
E’ stato un  momento cordiale nel corso del quale il sindaco Angelo D’Anna ha dato il benvenuto all’esponente dell’Arma dei Carabinieri, che ha sostituito il capitano Luca Leccese, rimasto a Giarre per 4 anni e destinato ad altro prestigioso incarico.
Il Sindaco, a conclusione dell’incontro ha dichiarato: "Ringraziando per la cordiale visita, a nome della città di Giarre  auguriamo buon lavoro al capitano Rosati assicurando che da parte di questa Amministrazione Comunale ci sarà massima collaborazione nell’interesse esclusivo della collettività,  come già avvenuto con il capitano Luca Leccese che lo ha preceduto al comando e al quale rivolgo medesimi ringraziamenti per l’importante lavoro svolto a garanzia della sicurezza e legalità".


        
 

AzioneACCERTATO UN CASO POSITIVO ASINTOMATICO A GIARRE

Data 03/09/2020
Titolo ACCERTATO UN CASO POSITIVO ASINTOMATICO A GIARRE
Testo ACCERTATO UN CASO POSITIVO ASINTOMATICO A GIARRE

Primo caso a Giarre, dopo la fine del periodo di lockdown,  di soggetto  asintomatico positivo al Covid 19. Si tratta di un residente di 35 anni che già trovasi in quarantena in una struttura dedicata.

Il caso è stato confermato ieri dall’ASP di Catania, (informata tempestivamente  da un medico di base)  che ha richiesto la fattiva collaborazione della Polizia Municipale di Giarre per garantire l’attuazione dello specifico protocollo sanitario e l’attivazione delle procedure di contenimento del contagio, con quarantena domiciliare per altri 4 componenti del nucleo familiare.

Il Sindaco ha dichiarato: “Da ieri stiamo collaborando fattivamente con i  sanitari dell’ASP per garantire in sicurezza tutti gli interventi necessari al fine del contenimento del contagio. La situazione è in costante monitoraggio e i componenti della famiglia che sono stati a contatto con il soggetto positivo e asintomatico  stanno già osservando l’isolamento. Invito ancor di più a rispettare le regole igienico sanitarie e di distanziamento previste e ad utilizzare preferibilmente l’applicazione  immuni che consente di tracciare i contatti tra le persone e poterli ricostruire in caso di necessità.”.
 

AzioneInstallazione di un dispositivo per ricarica autoveicoli elettrici

Data 02/09/2020
Titolo Installazione di un dispositivo per ricarica autoveicoli elettrici
Testo
FIRMATA CONVENZIONE CON LA REGIONE SICILIANA
PER L’INSTALLAZIONE DI  UNA COLONNINA DI RICARICA
PER VEICOLI ELETTRICI


E’ stata firmata, a seguito della delibera di G.C. del 27 agosto, una convenzione tra il Comune di Giarre e il Dipartimento Regionale delle Infrastrutture, della Mobilità e dei Trasporti per l’installazione di una postazione  di ricarica per veicoli elettrici prevista nell’ambito del progetto promosso dalla Regione Siciliana per la fornitura, installazione, gestione e manutenzione di una rete di ricarica per veicoli elettrici “Catania e Messina e Aree Metropolitane”.

La colonnina di ricarica sarà installata in Piazza Regina Margherita e le spese di gestione saranno a carico della Regione Siciliana perché  rientranti nell’ambito dello specifico finanziamento del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, mentre il costo servizio di ricarica degli autoveicoli sarà a carico degli utenti.

IL Sindaco ha così commentato: “Ho già firmato una  convenzione con la Regione Siciliana per l’installazione di una colonnina di ricarica per autoveicoli elettrici in zona Villa Margherita, che sarà posizionata non appena saranno rilasciate  le necessarie autorizzazioni. Ciò consentirà di dare attuazione ad azioni di promozione della diffusione di forme di mobilità sostenibile in ambito privato, favorendo la diffusione di sistemi di trasporto a basso impatto ambientale e, agli utilizzatori di autoveicoli elettrici,  di poter avere a disposizione un punto di ricarica”.


           
 

AzioneSospensione servizio idrico zona Carruba per interventi di manutenzione

Data 31/08/2020
Titolo Sospensione servizio idrico zona Carruba per interventi di manutenzione
Testo
INTERVENTI DI MANUTENZIONE RETE IDRICA ZONA CARRUBA: SOSPENSIONE DEL SERVIZIO IN DATA 1 SETTEMBRE 2020.

 Si avvisa la cittadinanza residente nella frazione di carruba che domani 1 settembre 2020 saranno effettuati degli interventi di completamento lavori di manutenzione e miglioramento rete idrica e pertanto dalle ore 08.00 circa e fino alle ore 12.00 sarà sospeso il servizio di erogazione acqua potabile.
 

AzioneSorteggio scrutatori referendum 20 e 21 settembre 2020

Data 27/08/2020
Titolo Sorteggio scrutatori referendum 20 e 21 settembre 2020
Testo Si comunica che in data 26 agosto 2020 la C.E.C. ha proceduto al sorteggio degli scrutatori da assegnare alle 31 sezioni elettorali e ai due seggi speciali in occasione del Referendum confermativo del 20 e 21 settembre 2020.
In particolare è stato sorteggiato un primo elenco di n. 95 scrutatorieffettivi che nei prossimi giorni riceveranno la notifica di nomina  e due successivi elenchi (denominati elenco B e elenco A) di scrutatori supplenti da utilizzare in caso di rinuncia degli effettivi.
In allegato gli elenchi che sono pubblicati anche nella specifica sezione del sito dedicata al Referendum di cui al sottostante link:
REFERENDUM 2020

AzioneAvviso per selezione varie figure professionali Cantieri di lavoro

Data 25/08/2020
Titolo Avviso per selezione varie figure professionali Cantieri di lavoro
Testo
AVVISI SELEZIONE FIGURE PROFESSIONALI CANTIERI DI LAVORO

N. 2 Direttore lavori
N. 4  Operai qualificati (muratori)
N. 2 istruttore dei Lavori

SCADENZE DOMANDE ORE 12.00 DEL 31/08/2020

            Ieri Lunedì 24 agosto 2020 sono pubblicati all’albo pretorio dell’Ente  n. 6 avvisi pubblici per selezionare varie figure professionali da utilizzare nei due cantieri di lavoro nn. 355/CT e 356/CT relativi ad interventi da realizzare sul territorio comunale.
                In particolare, dovranno essere selezionati due Direttori Lavori (uno per ogni cantiere), due Istruttori di cantiere (uno  per ogni cantiere) e quattro Operai qualificati  con mansione di “Muratore” (due per ogni cantiere).
La relativa domanda dovrà pervenire entro le ore 12.00 del 31 agosto 2020 utilizzando differenti modalità a secondo del tipo di selezione.
Per quanto riguarda gli operai qualificati l’istanza potrà essere presentata,
 
  1. in busta chiusa direttamente all’Ufficio protocollo (piano terra via Callipoli 81) aperto al pubblico da Lunedì a Venerdì dalle ore 08.30 alle ore 12.30 e Giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Sull’esterno della busta dovrà essere apposta la dicitura “domanda di partecipazione alla selezione pubblica per operaio qualificato con mansioni di muratore da avviare nel cantiere di lavoro per disoccupati n.  (indicare uno solo dei numeri di cantiere 355/CT oppure 356/CT - ),
  2. spedita in busta chiusa a mezzo raccomandata AR/ all’indirizzo Comune di Giarre – via callipoli 81. Sull’esterno della busta dovrà essere apposta la dicitura “domanda di partecipazione alla selezione pubblica per operaio qualificato con mansioni di muratore da avviare nel cantiere di lavoro per disoccupati n.  (indicare 335/CT oppure 336/CT)
  3. a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it
Relativamente alla selezione per Direttore lavori e per Istruttore di cantiere le relative istanze, da sottoscrivere in forma digitale, dovranno pervenire esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it.
I due cantieri di lavoro  riguardano la sistemazione dell'area a verde di Piazza San Giovanni Bosco – Via Giolitti e Corso Sicilia, con Sistemazione del marciapiede e del ciglione perimetrale e sistemazione della pavimentazione del marciapiede antistante lo stadio di calcio di Via Luigi Orlando (cantiere n. 355/CT) e   la sistemazione di via Oberdan ad incrocio con via Mascagni e della pavimentazione del marciapiede di via Principe di Piemonte lato nord da via Catalano e via Emanuele Filiberto (cantiere n. 356/CT)

In allegato è possibile visulizzare i vari avvisi contenenti le modalità di partecipazione, i requisiti da possedere e ogni altra utile informazione 

AzioneProbabili disservizi idrici zona Trepunti - San Leonardello - Carruba per lavori ENEL su pozzo idrico privato

Data 24/08/2020
Titolo Probabili disservizi idrici zona Trepunti - San Leonardello - Carruba per lavori ENEL su pozzo idrico privato
Testo  Si avvisa che un fornitore privato di acqua potabile che alimenta  il serbatoio comunale di “codavolpe”. ha comunicato la disattivazione dei propri impianti nei giorni di Martedì 25 e Mercoledì 26 agosto 2020 per lavori sulla rete elettrica da parte della società ENEL.
 
           Si sta provvedendo a convogliare per tali  giorni un maggior flusso idrico proveniente da altri pozzi ma non si esclude che, tenuto conto dell’effettuazione di tali lavori, non dipendenti dal nostro Ente,  nei citati giorni di Martedì 25 e Mercoledì 26 agosto potrebbero verificarsi dei disservizi idrici nelle frazioni di Trepunti, Carruba e San Leonardello.

AzioneNuova modifica in via San Martino - Carruba di Giarre

Data 21/08/2020
Titolo Nuova modifica in via San Martino - Carruba di Giarre
Testo MODIFICA VIABILITA’ IN VIA SAN MARTINO - CARRUBA:


Il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna, nella giornata di ieri giovedì 20 agosto 2020, ha firmato un’ordinanza  di modifica della viabilità nella frazione di Carruba, ed in particolare in via San Maritno.
Nello specifico è stato istituito il doppio senso di circolazione in Via San Martino (tratto urbano) nel tratto compreso fra il Viale della Gioventù e la via Strada 8 Malpassoti, con divieto di transito agli autoveicoli che trasportano merci/cose (autocarri, autotreni, autoarticolati) con massa a pieno carico superiore a 3,5 t.
Inoltre è stato previsto il Divieto di fermata lato nord della carreggiata e consentito la sosta delle autovetture sul lato Sud;
Tali modifiche saranno rese esecutive non appena completate le necessarie e prossime installazioni delle segnaletiche verticali ed orizzontali.
Il Sindaco Angelo D’Anna, ha così commentato:  "dopo un’ulteriore fase di monitoraggio e di continuo ascolto e dialogo con la cittadinanza e gli operatori commerciali della frazione, in attesa di un definitivo assetto viario del centro di Carrubba che sarà implementato e completato con la realizzazione di una bretella di collegamento fra la Prima Traversa del Viale della Gioventù  e la via Strada 11 Cosentino, per la quale è in fase di definizione il progetto esecutivo e per la cui realizzazione si prevedono tempi più lunghi di quelli ipotizzati,  abbiamo apportato  un ulteriore modifica al sistema viario, ripristinando il doppio senso di circolazione nel tratto urbano del viale San Martino ed istituito la possibilità di sosta delle autovetture sul lato sud. Ciò per far fronte alle esigenze manifestate e garantire le norme di sicurezza. Inoltre è stato previsto un apposito percorso per i mezzi pesanti, che,  con installazione della relativa segnaletica  orizzontale e verticale, saranno intercettati a monte per proseguire su via Pio XII e quindi sulla SP 117 per raggiungere le varie destinazioni.  Tra qualche giorno, non appena completata la necessaria installazione della segnaletica tali modifiche saranno rese operative e pienamente fruibili dalla cittadinanza".
 

AzioneCHIUSURA UFFICI COMUNALI 13, 14 E 17 AGOSTO 2020

Data 29/07/2020
Titolo CHIUSURA UFFICI COMUNALI 13, 14 E 17 AGOSTO 2020
Testo
CHIUSURA UFFICI COMUNALI NEI GIORNI DI 13, 14 E 17 AGOSTO 2020

GARANTITI I SERVIZI ESSENZIALI Protocollo Generale; Stato (civile esclusivamente per le denunce di morte); Servizio Elettorale; Servizi Cimiteriali; Polizia Locale



E’ stata firmata dal Sindaco Angelo D’Anna una determina con la quale, sentite le OO.SS. aziendali, è stato stabilito chiusura degli Uffici Comunali nei giorni 13,14,17 agosto 2020 (con computazione delle giornate in conto ferie del personale dipendente ), garantendo nel contempo i seguenti servizi essenziali che resteranno aperti e funzionanti: Protocollo Generale; Stato civile esclusivamente per le denunce di morte; Servizio Elettorale; Servizi Cimiteriali; Polizia Locale.
Tale chiusura degli uffici, è stata decisa a seguito valutazione della necessità, nell’ambito della più generale riduzione della spesa pubblica, di adottare provvedimenti tesi al contenimento dei consumi energetici, spese telefoniche e del personale da perseguirsi in particolari periodi dell’anno caratterizzati da consistente riduzione dell’accesso ai servizi comunali da parte dell’utenza e della correlata contrazione del numero di unità di personale in servizio in concomitanza con la fruizione delle ferie di Ferragosto 2020.
.

 

AzioneSERVIZIO DI DISINFESTAZIONE

Data 29/07/2020
Titolo SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE
Testo Si comunica che nei seuenti giorni sarà effettuato il servizio di disinfestazione del territorio comunale.

Si invita la cittadinanza a non esporre all'aperto nei giorni prefissati indumenti o eventuali alimenti e a tenere chiuse le finestre.

 
  • Lunedì 03 agosto 2020 dalle ore 23:00 alle ore 05:00 (Zona Verde +Carrubba, Altarello);
  • Martedì 04 agosto 2020 dalle ore 23:00 alle ore 05:00(Zona Arancione: San Giovanni Montebello, Macchia, Santa Maria La Strada, Trepunti, San Leonardello);
  • Mercoledì 05 agosto 2020 dalle ore 23:00 alle ore 05:00 (Zona Arancione: zona centrale).

AzioneConsegna e fruibilità Villa garibaldi

Data 28/07/2020
Titolo Consegna e fruibilità Villa garibaldi
Testo APERTUTRA E FRUIBILITA’ VILLA GARIBALDI

La villa Garibaldi è ritornata alla fruibilità da parte dei cittadini.
Infatti con il sopralluogo effettuato stamane alla presenza del Sindaco Angelo D’Anna, dell’Assessore Franco Di Rao, del Responsabile  dell’UTC  Giuseppa Rita Leonardi, del Direttore dei lavori Giuseppa Caldari e di altri funzionari dell’U.T.C. è stata constatato lo stato  dell’Arte dei lavori e la relativa conclusione.
Il progetto iniziale, redatto dal geom. Carmelo Torrisi dell’Ufficio Tecnico Comunale, dell’importo complessivo di euro 216.000,00 e finanziato  dalla Regione Siciliana - Assessorato Regionale Infrastrutture e Mobilità per una quota del 90% prevedeva il completo rifacimento della pavimentazione, per circa 500 mq, il ripristino funzionale della fontana artistica, l’implementazione dell’illuminazione, il rifacimento della bordatura delle aiuole, il ripristino delle panchine.
Nel corso dello svolgimento dei lavori, che si sono protratti per diverso tempo per intoppi burocratici e per il periodo di lockdonwn dovuto all’emergenza da Covid 19, sono stati effettuate alcune varianti, su indicazione della Soprintendenza ai BB.CC. di Catania, che hanno riguardato  principalmente l’eliminazione della ringhiera presente sui tre lati della villa, la modifica del tipo di pavimento da porre nei vialetti, la modifica del tipo di illuminazione, lo smaltimento delle acque piovane.
Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Angelo D’Anna che ha commentato: “finalmente, dopo un lungo iter contraddistinto da più interruzioni  dei lavori dettati da aspetti burocratici e anche dal fermo delle attività a seguito dell’emergenza Covid 19, riusciamo a riconsegnare ai cittadini la Villa Garibaldi che per la nostra comunità rappresenta un importante polmone verde del centro storico. Gli interventi eseguiti specie per la nuova pavimentazione e i corpi illuminanti danno un buon colpo d'occhio complessivo. Auspichiamo adesso che possa essere ben tenuta oltre che con interventi periodici di manutenzione anche attraverso un diffuso senso civico della cittadinanza; pertanto facciamo appello a tutti i fruitori di rispettarne il decoro e impedire, segnalando tempestivamente, eventuali atti di vandalismo o di utilizzo improprio dell'area.  Ringrazio l'assessorato regionale alle infrastrutture per il finanziamento erogato integrato dalla quota destinata allo scopo dal nostro comune"..


 

AzioneAvviso per costituzione elenchi centri estivi diurni

Data 28/07/2020
Titolo Avviso per costituzione elenchi centri estivi diurni
Testo
AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DEGLI ELENCHI (LONG LIST)
DEI CENTRI ESTIVI DIURNI PER MINORI DEL COMUNE DI GIARRE.

E’ stato pubblicato all’albo pretorio online in data odierna l’avviso pubblico per la costituzione degli elenchi dei centri Estivi diurni destinati alle attività di bambini e bambine nel periodo di luglio, agosto e settembre 2020, in attuazione di quanto previsto dal D.L. 19 maggio 2020, n.34 (c.d. Decreto Rilancio).

Tale avviso fa seguito alla delibera di Giunta Comunale adottata nella seduta di Giovedì 16 luglio 2020.

Sono state individuate due tipologie di interventi a seconda della prevalenza delle attività offerte dal "centro estivo":
a)         attività ludico socio/ricreative con prevalenza di attività sportive;
b)         attività ludico socio/ricreative con prevalenza di attività educative/culturali

Inoltre, solo per i Centri estivi diurni per minori gestiti da Associazioni di Volontariato (con continuativa attività svolta negli ultimi 5 anni) e già avviata nel mese di nell’ambito delle attività di cui sopra, sarà erogato un contributo per le spese sostenute per l’acquisto (documentato) di mascherine, igienizzanti nonché per la sanificazione dei locali utilizzati in funzione del numero dei minori partecipanti.

I soggetti interessati devono presentare domanda, corredata del relativo progetto, entro 5 giorni lavorativi dalla data di pubblicazione del presente avviso, pena esclusione, domanda al Comune di Giarre con le seguenti modalità:
-a mano in busta chiusa, tramite consegna diretta presso l'Ufficio Protocollo Generale dell'Ente. Farà fede la data apposta sulla busta dall'Ufficio Protocollo del Comune di Giarre;
-tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it .
Sulla busta o nell'oggetto della PEC dovrà essere specificata la seguente dicitura "Avviso pubblico per la costituzione degli elenchi (long-list) dei centri estivi diurni per minori del Comune di Giarre”. L'istanza deve essere formulata utilizzando il Modulo (Allegato A) per l'inserimento negli elenchi (long-list) dei centri estivi diurni per minori", redatta ai sensi dell'art. 47 del DPR 28/12/2000, N.445. Alla stessa devono essere allegati, obbligatoriamente, il progetto di cui al punto 5) dell’avviso e il documento di identità in corso di validità del dichiarante.;

Mediante tale azione – ha dichiarato il Sindaco Angelo D’Anna – intendiamo  dispiegare tutte le azioni possibili al fine di mitigare gli effetti negativi delle recenti misure di distanziamento sociale sulla fascia più giovane della popolazione, favorendo occasioni culturali, di gioco, sport, condivisione, vita all’aria aperta, recupero scolastico, e al contempo permettere la conciliazione dei tempi di lavoro dei genitori con le esigenze educative dei minori, utilizzando fondi statali e fondi comunali disponibili per servizi non resi durante il lockdown

In allegato l’avviso pubblico e fac simile di domande
 

AzioneProgrammazione attività servizio r.s.u.

Data 14/07/2020
Titolo Programmazione attività servizio r.s.u.
Testo ROGRAMMAZIONE ATTIVITA’ PER
OTTIMIZZAZIONE E MIGLIORAMENTO SERVIZIO R.S.U.

AVVIO ULTERIORE CORSO DI COMPOSTAGGIO
PROSSIMA RIAPERTURA ECOPUNTO
ELIMINAZIONE PUNTO DEPOSITO ABITI USATI


L’Amministrazione Comunale in persona dell’Assessore con delega all’ecologia Santo Oliveri e del Sindaco Angelo D’Anna ha incontrato stamane il responsabile del cantiere di Giarre della ditta IGM gestore del servizio di R.S.U. Luca De Pasquale per programmare la ripartenza di alcune attività inerenti il servizio, sospese a seguito del periodo di lockdown per l’emergenza sanitaria ancora in atto  e prevedere azioni di ottimizzazione e miglioramento.

E’ già stato programmato un ulteriore corso di compostaggio, per tutti coloro i quali avevano prodotto domanda dopo il primo corso, che sarà svolto nei giorni di 15, 22 e 29 del mese di Luglio presso il salone parrocchiale della chiesa SS. Ritrovato di San Giovanni Montebello, con inizio alle ore 19.00. A tal proposito si ricorda in occasione del  primo incontro di Mercoledì 15 luglio è ancora possibile fare richiesta d'iscrizione all'albo dei compostatori per gestire in proprio la frazione organica dei rifiuti con le modalità previste dal regolamento comunale approvato con delibera di CC n. 44 dell'1/7/2019.

Dal 1 agosto 2020 sarà riaperto l’ecopunto sito nei locali cdell’Autoparco comunale di Vico Platano a Trepunti (ex Mercato dei Fiori) nei giorni di Martedì e Sabato dalle ore 07.30 alle ore 11.30. La novità riguarda il fatto che, oltre al ritiro dei sacchetti per la raccolta differenziata e al deposito dell’olio vegetale esausto, sarà possibile conferire direttamente resti di sfalci e potature, toner, pile esauste, piccoli elettrodomestici (raee), legno.
Un ulteriore servizio che sarà previsto riguarda la possibilità di poter conferire due volte al mese, presso punti itineranti abiti usati. Propio per tale motivo, al fine di eliminare il cattivo conferimento degli abiti usati, spesso sparsi sul marcipaiede o nei pressi dei punti di raccolta,  nelle prossime settimane saranno rimossi tutti i punti di deposito presenti sul territorio comunale.

"Vogliamo dare nuovo impulso alla raccolta differenziata per ottenere ulteriori percentuale di incremento  - hanno commentato il  Sindaco D’Anna e l’Assessore Oliveri -  e pertanto, dopo la fase di chiusura a seguito dell’emergenza da Covid 19 abbiamo riprogrammato nuove iniziative e vari servizi, a cominciare dai corsi di compostaggio per il conferimento in proprio dell’umido e la riapertura  dell’ecopunto al fine di  agevolare il conferimento di alcune tipologie di rifiuti. Una diffusa cultura della differenziazione e l'attivazione di più efficaci controlli costituiscono ulteriori strumenti che intendiamo incentivare per consolidare i risultati conseguiti e che mai sino ad ora erano stati raggiunti in Città".




 

AzioneConferenza stampa presentazione calendario eventi estivi

Data 14/07/2020
Titolo Conferenza stampa presentazione calendario eventi estivi
Testo Venerdì 17 luglio 2020, alle ore 10.30, nel salone degli specchi del Palazzo di Città il Sindaco Angelo D'Anna e l'Assessore Patrizia Lionti presenteranno, in conferenza stampa, il  calendario degli  eventi estivi "Sere d'estate - Giarre 2020". 
Saranno presenti i rappresentanti delle Associazioni che hanno collaborato alla realizzazione del programma.

AzioneIntervento del Sindaco su problematica Tensostruttura

Data 10/07/2020
Titolo Intervento del Sindaco su problematica Tensostruttura
Testo Il Sindaco di Giarre Angelo D'Anna è stato intervistato sulle attuali problematiche che interessano la tensostruttura di Giarre (PalaGiarre)
"per me la struttura potrebbe riaprire domani mattina perchè nulla è cambiato rispetto alla situazione preesistente.
Le attuali valutazioni riguardano alcune modifiche e miglioramenti che non impediscono la normale fruizione della struttura che rimane agibile.
Non confondere la possibilità di utilizzazione della struttura con altri aspetti legati a valutazioni di natura diversa (di opportunità, convenienza, costo benefici etc.) pur se legittime da parte del gestore.

https://www.youtube.com/watch?v=Z6tX2k-38jE