AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità Progetto SeOLProgetto SISC
Ricerca in:
Ricerca

Ricerca Avanzata





AzioneGiornata internazionale contro la violenza sulle donne: successo della manifestazione Vuoto d'Amore

Data 25/11/2022
Titolo Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: successo della manifestazione Vuoto d'Amore
Testo UNA PANCHINA ROSSA COME SIMBOLO DI RIFIUTO DELLA VIOLENZA
SUCCESSO PER “VUOTO D’ AMORE”, ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONI, SCUOLE E CLUB SERVICES INSIEME PER DIRE STOP AL FEMMINICIDIO

 E’ stato un grande successo “Vuoto d’ amore”, l’evento organizzato dal Comune di Giarre, assessorato alle Pari Opportunità, retto da Antonella Santonoceto, in collaborazione con gli istituti giarresi, nell’ambito della celebrazione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.
Per l’occasione è stata presentata alla comunità una panchina rossa, ubicata in villa Margherita, quale forte segnale di sensibilizzazione e di monito, rivolto soprattutto alle nuove generazioni.
Una panchina rossa, come il sangue versato dalle vittime, rossa per ricordare che il femminicidio e la violenza sulle donne, fisica, psicologica, economica, lo stalking non devono più esistere. Una panchina occupata simbolicamente, dalle vittime ed in modo particolare dalle due vittime giarresi, Maria Rita Russo e Rosaria Parisi, per non dimenticare, per costruire un percorso comune di sensibilizzazione, per promuovere e sostenere azioni concrete con le istituzioni, gli enti, le associazioni, le scuole, le famiglie, le aziende la società civile tutta, come ha tenuto a precisare il sindaco Cantarella, nel corso del suo intervento.
Una cerimonia davvero partecipata e sentita. Presenti: il sindaco Leo Cantarella, l’ assessore Antonella Santonoceto, accanto ai colleghi di giunta,  Claudio Raciti e  Tania Spitaleri,  i consiglieri comunali Angelo Spina e e Alfio Bonaventura,  l’arciprete Don Nino Russo, che ha impartito la benedizione sui presenti e sulla panchina; il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Giarre, Fabrizio Rosati, il comandante dell’Ufficio Circondariale marittimo di Riposto, il t.v Diletta Volpe ed in rappresentanza del comandante Valerio Zuppello, alcuni esponenti delle Fiamme gialle.
Sono intervenute inoltre le associazioni: Fidapa di Giarre, con la presidente Anna Maria Patanè ed alcune socie, l’Unitre con Mariagrazia Beghini, la Società di storia patria e cultura con il preside Carmelo Torrisi, l’associazione Il Bucaneve con suor Rosalba, l’associazione Rinascendo e Casa del Sollievo con la presidente Angela Leonardi, l’associazione Aga, con i saluti del suo vice Damiano Melfi, alla presenza dei tanti colleghi che la compongono.
Presenti i presidenti dei tre club services: Lions con Antonino La Spina, Kiwanis con Francesco Vasta ed il Rotary con Enzo Coco.
Hanno partecipato attivamente alla riuscita dell’evento i dirigenti scolastici: Tiziana D’ Anna, Gaetano Ginardi, Monica Insanguine, Giovanni Lutri, Rossana Maletta, Betty Silipoti, Cettina Maccarrone. La panchina è stata animata dall’installazione artistica curata dalla docente di Designer, Marzia Andronico e dagli alunni del liceo “Guttuso” di Giarre.
 Intensi momenti di commozione sono stati quelli affidati al ricordo delle due vittime giarresi, Rosaria Parisi e Maria Rita Russo, per ricordare la quale erano presenti la mamma Maria Celeste e la sorella Cetty.

La manifestazione, moderata dalla giornalista Patrizia Tirendi, attivista del movimento One Billion Rising, è stata impreziosita dalle riflessioni e performance, dalla viva ed intensa  partecipazione   degli alunni e dei docenti dei tre Istituti comprensivi giarresi, del liceo classico “M. Amari”, del liceo scientifico  “Leonardo”, dell’IPSSEOA “G. Falcone”. 
 A seguire è stata aperta al pubblico, al Municipio di Giarre, la mostra fotografica “Guardo nei miei occhi”, curata dal liceo artistico “R. Guttuso”.
La giornata di sensibilizzazione è poi proseguita all’ Ipsseoa “G.Falcone” di Giarre, con l’ incontro “Non sono ombra”, organizzato dall’ Ipsseoa Falcone di Giarre e dalla Fidapa di Giarre, a cui hanno preso parte l’ assessore Santonoceto, il vicepresidente Uciim Alfio La Spina, la presidente Fidapa Anna Maria Patanè, la  vicepresidente Fidapa, la poetessa Maria Privitera, la presidente Ius Agathae Carlotta Salerno e la scrittrice Candida Ippolito.  L’ incontro è stato moderato dalla docente Cinzia Emmi. Gli alunni hanno letto alcuni brani del romanzo “L’ intensa vita di Vita”, con un finale a passi di danza moderna, curato dall’ insegnante Mary Stracuzzi, eseguito da alcune studentesse.
Piena soddisfazione per la riuscita dell’iniziativa è stata espressa dall’ assessore Santonoceto. “Grazie a tutti- ha detto- il mio primo pensiero è quello di un ringraziamento collettivo, a tutte le migliori intelligenze e menti  di Giarre, che sono qui presenti. Sono fiera e sono lusingata della presenza massiccia delle forze dell’ordine, delle associazioni e della benedizione di padre Nino. Un grazie di cuore a tutti i dirigenti delle scuole, che hanno sposato e portato avanti insieme a me, quella che era un’idea embrionaria quando la pensai. Questa mattina, vorrei che, da questa villa partisse un messaggio non  di tristezza ma di speranza, legato alla  recentissima notizia  dell’ istituzione di una Commissione d’ inchiesta sul femminicidio, voluta dal Governo nazionale  e votata all’ unanimità dai senatori presenti in aula, che ci lascia ben sperare , per il futuro; unitamente alla notizia recente  che in finanziaria, sono previsti ulteriori somme ed impinguamenti, capitoli  destinati  alle associazioni che si occupano di violenza contro le donne ed alla costruzione di nuove “case rifugio”  ”.







 

Azione25 Novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Manifestazione "Vuoto d'Amore"

Data 22/11/2022
Titolo 25 Novembre Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Manifestazione "Vuoto d'Amore"
Testo


UNA PANCHINA ROSSA PER NON DIMENTICARE
 LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA
“VUOTO D’ AMORE”
ORE 9 VILLA MARGHERITA
In un periodo in cui  le pagine di cronaca sono troppo frequentemente dedicate ai casi di femminicidio e di violenza di genere, il Comune di Giarre, nell’ambito della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne che si celebrerà il prossimo 25 novembre, presenterà alla Comunità una panchina rossa, ubicata in villa Margherita, quale forte segnale di sensibilizzazione e di monito, rivolto soprattutto alle nuove generazioni.
La cerimonia è in calendario, venerdì 25 novembre, alle ore 9, presso villa Margherita. Saranno presenti: il sindaco Leo Cantarella, l’assessore,  Antonella Santonoceto, insieme ai suoi colleghi della giunta,il presidente del consiglio comunale Giovanni Barbagallo e  i consiglieri comunali,  le autorità militari, religiose e i Club Services: Fidapa, Lions, Kiwanis, Rotary e le associazioni “Aga” e “Rinascendo”.
 La panchina dipinta di rosso, simbolicamente occupata dalle numerosissime donne vittime di violenza, è stata pensata per trasmetterne la memoria e restituire loro il posto che occupavano , prima che un uomo decidesse di porre fine alla loro vita.
“Vuoto d’ amore” ,questo il titolo dell’evento promosso dal Comune di Giarre, Assessorato alle Pari Opportunità, retto da Antonella Santonoceto, prevede l’attivazione dell’installazione artistica realizzata dagli alunni e dai docenti del liceo artistico “R. Guttuso” e sarà animata dalla partecipazione degli alunni e dei docenti dei tre Istituti comprensivi giarresi, del liceo classico “M. Amari”, del liceo “Leonardo”, dell’IPSSAR “G. Falcone”.
 La manifestazione è dedicata   al ricordo delle vittime Giarresi di femminicidio:  Maria Rita Russo, con la testimonianza della sorella Cetty, e Rosaria Parisi; si concluderà al Municipio con l’apertura al pubblico della  mostra fotografica “Guardo nei miei occhi”, a cura del liceo artistico “R. Guttuso”, prevista per le 10.30.
A seguire il sindaco Leo Cantarella e l’assessore Santonoceto, saranno presenti  all’iniziativa “Non sono ombra”, promossa dall’ IPSSAR “G. Falcone” e dalla Fidapa di Giarre, presso l’aula magna dell’istituto alberghiero giarrese.

Tutta la manifestazione sarà moderata dalla giornalista Patrizia Tirenti (che ha collaborato alla stesura del presente comunicato), attivista del movimento One Billion Rising



 

AzioneCOMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI (anno 2022) Info su orari di apertura cimiteri ed altro

Data 26/10/2022
Titolo COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI (anno 2022) Info su orari di apertura cimiteri ed altro
Testo
COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI (anno 2022)
 Info su orari di apertura cimiteri  ed altro

L’Amministrazione Comunale, su disposizioni del Sindaco  Cantarella e dell’Assessore ai servizi cimiteriali Raciti, in occasione della Commemorazione dei defunti, al fine di consentire ai numerosi visitatori  dei cimiteri di Giarre e San Giovanni Montebello di poter accedere in maniera agevole ed ordinata,  ha predisposto una serie di servizi che riguardano l’orario di apertura, l’accesso alle strutture e la viabilità.
Cimitero di Giarre : aperto tutto il giorno  fino a Mercoledì  2 novembre 2022  dalle ore 07.00 alle  ore 17.30.
All’interno del cimitero è stata sospesa la circolazione veicolare per il periodo 30 ottobre – 2 novembre 2022  ad eccezione dei mezzi autorizzati, portatori di handicap e personale di servizio.
E’ stato previsto un servizio gratuito di trasporto per disabili ed anziani.
Rimangano immutate rispetto agli altri anni, le modalità di fruizione  del parcheggio automobili annesso al cimitero di Giarre con ingresso da  Don L. Sturzo (adiacente al rifornimento di carburante), mentre l’uscita dei veicoli dal parcheggio sarà consentita dalla corsia centrale che normalmente viene utilizzata  come ingresso principale.
Per agevolare la circolazione stradale, per il periodo 30 ottobre – 2 novembre, durante gli orari di apertura del cimitero, è stato istituito il divieto di sosta in Via Don L. Sturzo, con rimozione forzata, su ambedue i lati della carreggiata dall’ingresso del parcheggio per mt 100 verso sud;

Cimitero di San Giovanni Montebello sarà  aperto tutto il giorno  fino a Mercoledì  2 novembre 2022  dalle ore 08.00 alle  ore 17.30 (dal 3 novembre sarà ripristinato l’orario precedente).
Per agevolare la circolazione stradale, per il periodo 30 ottobre – 2 novembre, durante gli orari di apertura del cimitero, è stato istituito il divieto di sosta in Via dell’Oratorio (strada di accesso al cimitero di s. Giovanni Montebello) con rimozione forzata su ambedue i lati della carregiata.

            

AzioneAVVISO PUBBLICO PER LOCAZIONE IMMOBILI

Data 24/10/2022
Titolo AVVISO PUBBLICO PER LOCAZIONE IMMOBILI
Testo
AVVISO PUBBLICO PER LOCAZIONE IMMOBILI

            L’IACP di Catania, a seguito dell’ordinanza di sgombero n. 44 del 24.03.2021 emanata dal Sindaco di Giarre per le famiglie occupanti gli alloggi siti in C.da Rovettazzo strada 18 di Giarre al fine di consentire l’imminente inizio degli interventi di recupero delle palazzine A, B e C, ha emanato un  avviso destinato a soggetti privati che abbiano interesse a locare immobili di proprietà di varia metratura siti nel Comune di Giarre.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre le ore 14,00 del 31 ottobre 2022 alla casella di PEC protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it unitamente alla documentazione indicata nell’avviso di cui al sottostante link:

avviso pubblico locazione immobili

 

AzioneDONAZIONE CESTINI PER RACCOLTA DEIEZIONI ANIMALI DOMESTICI

Data 21/10/2022
Titolo DONAZIONE CESTINI PER RACCOLTA DEIEZIONI ANIMALI DOMESTICI
Testo DONAZIONE CESTINI PER RACCOLTA DEIEZIONI ANIMALI DOMESTICI

 A seguito di un atto di indirizzo approvato dal Consiglio Comunale nei mesi scorsi, che auspicava la collaborazione con privati cittadini e associazioni per l'installazione di cestini per la raccolta delle deiezione ed escrementi degli animali, oggi in Municipio, aula consiliare, l'imprenditore giarrese Giuseppe Arcidiacono, alla presenza del Sindaco Leonardo Cantarella, del Presidente del Consiglio Comunale Giovanni Barbagallo e di una delegazione di consiglieri comunali (composta da Angelo Spina, Antonio Camarda e Salvatore Cavallaro) ha donato all'Ente alcuni cestini per la raccolta degli escrementi de cani e degli animali domestici, per essere collocati sul territorio giarrese.
Analoga iniziativa potrà essere adottata da altri cittadini o associazioni.

AzioneConvocazione Consiglio Comunale

Data 17/10/2022
Titolo Convocazione Consiglio Comunale
Testo CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE
GIOVEDI’ 20 OTTOBRE 2022 ORE 19.30


            Il Consiglio Comunale, su convocazione a firma del Presidente Giovanni Barbagallo, tornerà a riunirsi Giovedì 20 ottobre 2022 alle ore 19.30 per discutere due argomenti: l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti e   la proposta di deliberazione di autorizzazione avvio procedimento tecnico ed amministrativo per la trasformazione urbanistica di un terreno da viabilità di PRG a zona territoriale omogenea “B3”.
            La seduta, a norma dell’apposito regolamento per le riprese audiovisive del Consiglio Comunale, sarà trasmessa in diretta streaming sul sito istituzionale e sulle pagine social (Youtube e Facebook) del Comune.

           


 

AzionePAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI DEL 25 SETTEMBRE 2022

Data 17/10/2022
Titolo PAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI DEL 25 SETTEMBRE 2022
Testo PAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE
ELEZIONI POLITICHE E REGIONALI DEL 25 SETTEMBRE 2022

 Si ricorda a tutti gli interessati che sono in pagamento le spettanze dovute ai componenti dei seggi elettorali (Presidenti, scrutatori e segretari) che hanno prestato servizio in occasione delle elezioni politiche e Regionali del 25/09/2022.
Le relative somme , per chi ha scelto il pagamento per cassa, dovranno essere riscosse entro il termine massimo del 20 ottobre 2022 presso la BANCA UNICREDIT sportello di Giarre (Piazza Bonadies) o altro sportello del medesimo istituto.

Si invita a voler provvedere con urgenza alla riscossione della citate somme onde consentire all'Ente di poter effettuare i successivi adempimenti di rendicontazione in tempo utile per il 31 ottobre 2022.

AzioneFIRMATI I CONTRATTI DI STABILIZZAZIONE DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE

Data 01/09/2022
Titolo FIRMATI I CONTRATTI DI STABILIZZAZIONE DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE
Testo FIRMATI I CONTRATTIDI STABILIZZAZIONE
DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE


Si è svolta stamane, nel salone degli Specchi del palazzo di Città,  la breve cerimonia di firma dei contratti di stabilizzazione dei 31 lavoratori precari del Comune di Giarre.
Erano presenti il Sindaco Leonardo Cantarella, gli Assessori Tania Spitaleri Antonella Santonoceto Giuseppe Cavallaro e Giusy Savoca, i consiglieri Alfio Bonaventura e Raffaele Musumeci, il Segretario  Generale del Comune Marco Salvatore Puglisi, gli esperti (finanziario e legale) del Sindaco Letterio Lipari e Orazio Scuderi.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco e da tutta l’Amministrazione Comunale per l’importante obiettivo conseguito, avviato con l’adozione della delibera di GC  n. 59 del 25 luglio 2022 di approvazione  della programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2022/2024 e della rideterminazione della dotazione organica, successivamente approvata ed autorizzata dalla Commissione di Stabilità Finanziaria degli Enti Locali (COSFEL)  del Ministero dell’Interno con comunicazione del 03/08/2022, che consentirà ai 31 lavoratori di poter avere un contratto di stabilizzazione h 24 settimanali, con oneri a carico della Regione Siciliana.

           


AzioneAvvio del procedimento formazione PUG

Data 29/08/2022
Titolo Avvio del procedimento formazione PUG
Testo
AVVISO PER AVVIO PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE
DEL PIANO URBANISTICO GENERALE (PUG)
PROPOSTE E SUGGERMENTO ENTRO 30 GIORNI DAL 26 AGOSTO 2022


            In data 26 agosto 2022 è stato pubblicato all’Albo Pretorio Online del Comune di Giarre e sul sito Internet del Comune sezione “Avvisi” e sezione “Amministrazione Trasparente”, un avviso, a firma del Responsabile del procedimento nominato con delibera di Giunta Comunale n. 74 del 25/08/2022, di avvio del procedimento di formazione del PUG del Comune di Giarre.
            Gli indirizzi e relative direttive per la redazione della revisione del PUG trovasi pubblicati in allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 25/08/2022
            Chiunque (soggetti singoli e associati, pubblici e privati), entro il termine di trenta giorni dalla pubblicazione dell’avviso all’albo pretorio, avvenuto il 26 agosto 2022,  può avanzare proposte e formulare suggerimenti sia in forma cartacea che tramite pec all’indirizzo protocollo.generale@giarrepec.e-etna.it .
            Inoltre, entro il suddetto termine saranno individuate e comunicate le modalità di consultazione e coinvolgimento dei soggetti pubblici e privati ed i rappresentanti degli ordini e collegi dei professionisti.
            L’iter di approvazione del PUG seguirà le indicazioni di cui all’art. 26 comma 1 della  Legge regionale n. 19/2022 per il quale “il PUG è redatto dal comune ed è adottato ed approvato dal consiglio comunale secondo la procedura di seguito specificata, sulla base delle direttive impartite dalla giunta comunale attraverso apposito atto di indirizzo
           
In allegato l’avviso pubblico


 

AzioneFIRMA DEI CONTRATTI DI STABILIZZAZIONE DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE

Data 29/08/2022
Titolo FIRMA DEI CONTRATTI DI STABILIZZAZIONE DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE
Testo GIOVEDI' 1 SETTEMBRE 2022
FIRMA DEI CONTRATTI DI STABILIZZAZIONE DEI LAVORATORI PRECARI DEL COMUNE DI GIARRE


Giovedì 1 SETTEMBRE 2022, alle ore 12.30, nel salone degli Specchi del Palazzo di Città (via Callipoli 81) , saranno firmati i contratti di stabilizzazione dei lavoratori precari del Comune di Giarre come da delibera della Giunta Comunale n. 59 del 25/07/2022 e relativa conferma della Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali (COSFEL) del 03 agosto 2022
            Saranno contrattualizzati a tempo indeterminato e per 24 ore settimanali 31 lavoratori che fino ad oggi hanno avuto contratti annuali a tempo determinato.
            Tale modifica è stata approvata dalla Giunta Comunale con l’adozione della delibera n. 59 del 25 luglio 2022 di approvazione  della programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2022/2024 e della rideterminazione della dotazione organica, successivamente approvata ed autorizzata dalla Commissione di Stabilità Finanziaria degli Enti Locali (COSFEL)  del Ministero dell’Interno con comunicazione del 03/08/2022.

 

AzioneAPPROVATE DALLA GIUNTA COMUNALE LE LINEE DI INDIRIZZO DEI PROGETTI OBIETTIVI PER L’INTEGRAZIONE ORARIA DEI LAVORATORI A.S.U.

Data 29/08/2022
Titolo APPROVATE DALLA GIUNTA COMUNALE LE LINEE DI INDIRIZZO DEI PROGETTI OBIETTIVI PER L’INTEGRAZIONE ORARIA DEI LAVORATORI A.S.U.
Testo APPROVATE DALLA GIUNTA COMUNALE LE LINEE DI INDIRIZZO DEI PROGETTI OBIETTIVI PER L’INTEGRAZIONE ORARIA DEI LAVORATORI A.S.U.


La Giunta Comunale, nel corso della seduta conclusa poco, in adesione a quanto comunicato dall'Assessorato Regionale della famiglia delle Politiche Sociali e del Lavoro con circolare del 25.08.2022,  esplicativa della legge regionale n. 16 del 10.08.2022, ha approvato  delle linee di indirizzo relative a tre progetti-obiettivo per l'integrazione oraria al personale di cui all'art. 4 della L.R. 29/12/2016 N. 27 e s.m.i. impegnato in Attività Socialmente Utili (A.S.U.)  presso il Comune di Giarre.
            Trattasi della possibilità data dalla Regione Siciliana ai Comuni Siciliani che hanno nel proprio organico lavoratori ASU (il Comune di Giarre ne utilizza tre), di poter integrare l’orario di servizio fino ad un massimo di 36 ore settimanali e comunque fino alla concorrenza dello stanziamento previsto nel bilancio  Regionale con la legge 16 del 10/08/2022.
            Sono stati approvati tre progetti relativi al potenziamento della collaborazione per gli uffici della Biblioteca Comunale, uffici Bilancio e Finanze, uffici attività produttive.
            “Abbiamo aderito immediatamente all’opportunità fornita dalla Regione Siciliana – hanno dichiarato il Sindaco Cantarella e l’Assessore al Personale Tania Spitaleri  - per integrare l’attività oraria dei lavoratori ASU, attualmente di 20 ore settimanali, onde potenziare l’attività di alcuni uffici. Resta ferma in ogni caso la volontà dell’Amministrazione Comunale, appena risolto i vari problemi tecnici necessari per uscire dal dissesto finanziario e completato le procedure di stabilizzazione dei lavoratori precari ormai in dirittura d’arrivo, avviare il percorso di stabilizzazione anche per i nostri 3 lavoratori ASU.
           


 

AzioneLA COSFEL HA AUTORIZZATO LA STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO  DEL PERSONALE CONTRATTISTA

Data 03/08/2022
Titolo LA COSFEL HA AUTORIZZATO LA STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO  DEL PERSONALE CONTRATTISTA
Testo
LA COSFEL HA AUTORIZZATO LA STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO
 DEL PERSONALE CONTRATTISTA

            Oggi è giunta al protocollo dell’Ente la comunicazione tanto attesta: la Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali (COSFEL)  del Ministero dell’Interno ha dato il via libera definitivo  per la stabilizzazione a tempo indeterminato, a 24 h riservate al Personale Contrattista.

Tale stabilizzazione, che giunge dopo tanto tempo e vari interventi, ha trovato la sua conclusione con l’adozione da parte della Giunta Comunale di Giarre  della delibera n. 59 del  25 luglio 2022, modificata con la delibera  70 del 01/08/2022, di approvazione  della programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2022/2024 e della rideterminazione della dotazione organica, al seguito del quale, il citato organismo Ministeriale ha prontamente  autorizzato  la possibilità di poter stipulare accordi contrattuali a tempo indeterminato.

Come più volte sottolineato dal Sindaco e da tutta l’Amministrazione Comunale,  si tratta di un importante traguardo per i  31 lavoratori a tempo determinato del Comune di Giarre che da tempo attendevano la stabilizzazione, obiettivo che risulta essere il frutto  di una sinergia tra organi politici e la struttura burocratica coordinata dal Segretario Generale.

            Prossimo step la convocazione dei singoli dipendenti per la firma del  contratto individuale a tempo indeterminato che darà certezze  future ad ogni singolo lavoratore
           
 

AzioneL'Amministrazione Comunale incontra i vertici regionali di protezione civile della Sicilia e dell'Emilia Romagna

Data 28/07/2022
Titolo L'Amministrazione Comunale incontra i vertici regionali di protezione civile della Sicilia e dell'Emilia Romagna
Testo L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE INCONTRA
I RESPONSABILI PROTEZIONE CIVILE REGIONI SICILIA ED EMILIA ROMAGNA


L’Amministrazione Comunale, rappresentata dal Vice Sindaco Claudio Raciti, nella mattinata di ieri mercoledì 27 luglio 2022, ha ospitato, nell’Aula Consiliare, i responsabili di protezione Civile delle Regioni Sicilia e dell’Emilia Romagna, per un incontro  conviviale e scambio di esperienze in materia di volontariato di protezione civile e interventi sul territorio

            L’occasione è scaturita dalla presenza a Giarre, in questi giorni, dei vertici della protezione civile del’Emilia Romagna, ospiti del Corpo Forestale, che, a seguito di una convenzione con la Regione Siciliana, stanno operando a supporto del nostro territorio  Jonico etneo.
            Presenti anche, in rappresentanza del territorio e su invito dell’Amministrazione Comunale di Giarre, il Sindaco di Mascali Luigi Messina e l’Assessore del Comune di Fiumefreddo di Sicilia Loredana Galdino.

            “E’ stato un incontro proficuo – ha dichiarato il Vice Sindaco Claudio Raciti – di collaborazione tra i vertici regionali di Protezione Civile della Sicilia e dell’Emilia Romagna, presenti in questi  giorni a Giarre per un progetto di cooperazione a supporto del nostro territorio . Si è discusso e condiviso con gli altri rappresentanti istituzionali, dell’importanza ad incoraggiare  i giovani ad impegnarsi nel mondo del volontariato e coinvolgere le relative associazioni di  protezione civile, anche  sulla base delle esperienze già maturate in Emilia Romagna”
             

 

AzionePAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE REFERENDUM DEL 12 GIUGNO 2022

Data 28/07/2022
Titolo PAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE REFERENDUM DEL 12 GIUGNO 2022
Testo PAGAMENTO SPETTANTE COMPONENTI SEGGIO ELETTORALE
REFERENDUM DEL 12 GIUGNO 2022

 Si avvisa che sono in pagamento le spettanze dovute ai componenti dei seggi elettorali (Presidenti, scrutatori e segretari) che hanno prestato servizio in occasione del Referendum del 12 giugno 2022.

Le relative somme sono già in fase di accreditamento per chi ha fornito il proprio codice IBAN mentre, per chi ha scelto il pagamento per cassa, a far data da Lunedì 1 agosto 2022 potrà recarsi presso la BANCA UNICREDIT sportello di Giarre (Piazza Bonadies) o altro sportello del medesimo istituto.

AzioneAttività del Consiglio Comunale: Approvazione regolamento per assegnazione temporanea di alloggi - Adeguamento costo di costruzione

Data 26/07/2022
Titolo Attività del Consiglio Comunale: Approvazione regolamento per assegnazione temporanea di alloggi - Adeguamento costo di costruzione
Testo
ATTIVITA’ DE CONSIGLIO COMUNALE
  • Approvazione regolamento per assegnazione temporanea di alloggi
  • Adeguamento costo di costruzione

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 25 luglio 2022 ha provveduto ad approvare due proposte di deliberazioni inerenti un  regolamento per l’accesso, la valutazione e l’assegnazione temporanea di alloggi di edilizia residenziale pubblica destinati ad emergenza abitativa e l’adeguamento ISTAT del costo di costruzione per l’anno 2022.

            Con la prima deliberazione il Consiglio Comunale ha approvato un regolamento, proposto dall’Assessore ai Servizi Sociali Giusy Savoca,  al fine di poter attenuare le condizioni di disagio derivanti dall’emergenza abitativa. L’obiettivo è quello di poter far fronte ad accertate emergenze di nuclei familiari in possesso di specifici requisiti previsti dal bando e, previa verifica da parte di una Commissione, assegnare loro in via temporanea, per un periodo da un minimo di 30 giorni ad un massimo di 12 mes,i un alloggio di Edilizia Residenziale Pubblica (ERP) in disponibilità del Comune.

          Per quanto riguarda il  costo di costruzione per l’anno 2022, trattasi di un adempimento regolato dalla LR 16/2016, che prevede l’adeguamento delle somme da corrispondere per i progetti di insediamenti residenziali sulla base delle variazioni ISTAT, che,  per il periodo di riferimento, sono state  di +4,591% e determinando quindi il costo di costruzione per l’anno 2022 in euro 210,03/mq.
             
 

AzioneSTABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO PERSONALE CONTRATTISTA

Data 25/07/2022
Titolo STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO PERSONALE CONTRATTISTA
Testo STABILIZZAZIONE A TEMPO INDETERMINATO PERSONALE CONTRATTISTA

            La Giunta Comunale di Giarre, con l’adozione della delibera n. 59 di oggi Lunedì 25 luglio 2022 di approvazione  della programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2022/2024 e della rideterminazione della dotazione organica, ha deliberato, a far data dall’annualità 2022, della Stabilizzazione a tempo indeterminato, a 24 h riservate al Personale Contrattista , ai sensi del combinato disposto dell’art. 20, comma 1, del Dlgs. n. 75/2017 e dell’art. 3 della L.R. Sicilia n.27/2016 per complessive n. 31 unità di categoria C, previo rispetto dei parametri imposti dalle leggi vigenti in materia.
            Si tratta di un importante traguardo per i  31 lavoratori a tempo determinato del Comune di Giarre, che da tempo attendevano la stabilizzazione, ostacolata dalla situazione di  dissesto finanziario in cui si trova l’Ente.
Con il medesimo atto, è stato deliberato di  rinviare il relativo percorso di stabilizzazione dei 3 lavoratori utilizzati in Attività Socialmente Utili (ASU) ad una successiva programmazione, da effettuarsi nelle forme e nei modi indicati dalle misure normative finalizzate allo svuotamento nel bacino e nel rispetto dei vincoli di bilancio, a condizione che l’Ente abbia avuto approvato l’ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato e sussistano le condizioni economiche e di bilancio per la relativa stabilizzazione anche ai sensi dell'art. 36 della LR 15 aprile 2021, n. 9;
            Soddisfazione è stata espressa dal  Sindaco Leo Cantarella, nel corso del Consiglio Comunale svoltosi immediatamente dopo la riunione di Giunta “ Si tratta di una data storica per il nostro Comune e soprattutto per i nostri 31 contrattisti che finalmente entreranno a pieno titolo e a tempo indeterminato. Trattasi di un importante risultato conseguito con la collaborazione del Consiglio Comunale e grazie al lavoro svolto dal Segretario Generale Salvatore Marco Puglisi che ha seguito tutto l’iter della procedura. In un’ottica di collaborazione, - ha proseguito il Sindaco - preannuncio che i relativi contratti con i singoli dipendenti saranno stipulati in aula consiliare in  presenza della Giunta e del Consiglio Comunale.
            Anche l’Assessore con delega al Personale Tania Spitaleri ha espresso la propria soddisfazione “Abbiamo  conseguito un importante obiettivo, grazie alla fitta interlocuzione con il Ministero dell’Interno e senza fare proclami prima dell’adozione della delibera, in quanto ritengo che la tematica del lavoro non è materia da propaganda o altro. Non appena avremo risolto i vari problemi tecnici necessari per uscire dal dissesto finanziario, adotteremo medesimo percorso anche per i nostri 3 lavoratori ASU.
            La delibera di approvazione del fabbisogno di personale triennio 2022/2024 in serata sarà  trasmessa alla competente Commissione per la Stabilità Finanziaria degli Enti Locali (COSFEL)  del Ministero dell’Interno, per la definitiva approvazione finalizzata alla stipula dei contratti di assunzione a tempo indeterminato



 

AzioneRelazione semestrale Assessorato ai Servizi Sociali e Distretto Socio Sanitario n. 17

Data 15/07/2022
Titolo Relazione semestrale Assessorato ai Servizi Sociali e Distretto Socio Sanitario n. 17
Testo In allegato  si pubblica la  Relazione semestrale dell'Assessorato ai Servizi Sociali e Distretto Socio Sanitario n. 17.

AzioneORDINANZA PREVENZIONE INCENDI – ANNO 2022

Data 06/06/2022
Titolo ORDINANZA PREVENZIONE INCENDI – ANNO 2022
Testo

ORDINANZA PREVENZIONE INCENDI – ANNO 2022


Il Sindaco di Giarre, con Ordinanza n. 98 del 23 maggio 2022, ha disciplinato per l’anno in corso la prevenzione degli incendi.
In particolare con il citato atto è stato disposto  che dal 15 giugno al 15 ottobre,  in prossimità di boschi, terreni cespugliati e nei terreni agricoli ricadenti all’interno del territorio comunale è fatto divieto di accendere fuochi, far brillare mine;  di usare apparecchi a fiamma libera o elettrici per tagliare metalli; usare motori, fornelli inceneritori che producono faville o brace; bruciare stoppie, materiale erbaceo, sterpaglie, residui di potature, di giardinaggio o usare sostanze infiammabili nelle aree suddette; di usare fuochi d’artificio in occasione di feste e solennità, in aree diverse da quelle appositamente  individuate e comunque senza le preventive autorizzazioni rilasciate dagli organi competenti; di gettare mozziconi di sigarette dai veicoli in transito sulle strade; di compiere ogni operazione che possa creare pericolo immediato d’incendio del fuoco.
Inoltre Ai proprietari, affittuari, o a coloro che a qualsiasi titolo godono di terreni ricadenti all’interno del Territorio Comunale, di procedere a propria cura e spese, entro il termine perentorio del 15 giugno p.v., alla pulizia ed eliminazione delle sterpaglie, rovi, fieno, rami e vegetazione secca in genere, rifiuti o di qualunque altro materiale di qualsiasi natura che possa essere fonte d’incendio; di effettuare in prossimità di fabbricati, strade pubbliche e private, ferrovie e lungo i confini del fondo una fascia parafuoco avente non inferiore a ml.10,00 fatte salve disposizioni che impongono maggiori distanze

         Medesimo obbligo ricorre anche agli Enti pubblici proprietari di strade, che in particolare, dovranno

  • Provvedere alla rimozione di erbe, arbusti e rami secchi nonché rifiuti e quant’altro possa essere veicolo di incendio;

  • Provvedere alla rimozione di erbacce, rami secchi e quant’altro costituisce materiale infiammabile in un raggio di almeno 10 m da serbatoi di G.P.L. e da altri contenitori di carburante;

  • Realizzare fasce di terreno spegni fuoco non inferiore a 10 m. lungo i confini con strade sentieri ed edifici e di 20 m. dai confini ferroviari.


Per ulteriori e dettagliate informazioni consultare l’ordinanza in allegato




           
 

Azione2 Giugno Festa della Repubblica

Data 02/06/2022
Titolo 2 Giugno Festa della Repubblica
Testo

La data del  2 giugno rappresenta per gli italiani un giorno speciale:  il momento in cui siamo diventati una Repubblica democratica.

 Oggi ricorre il 76° anniversario della Festa della Repubblica, che finalmente possiamo celebrare con una ritrovata normalità dopo due anni difficili.

Il nostro ricordo va a tutti gli italiani che ebbero a cuore il futuro della nostra Nazione  e lottarono per la libertà e per la pace, valori che 
dobbiamo  idealmente dedicare a tutti coloro che con determinazione si battono  per riconquistare la Pace nelle proprie Nazioni, in Europa e nel Mondo”. 

Buona Festa della Repubblica.
Il Sindaco
Leonardo Cantarella


 

AzioneSERVIZIO DI DISINFESTAZIONE TERRITORIO COMUNALE

Data 30/05/2022
Titolo SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE TERRITORIO COMUNALE
Testo
SERVIZIO DI DISINFESTAZIONE TERRITORIO COMUNALE
DA LUNEDI’ 6 GIUGNO A VENERDI’ 10 GIUGNO

Si comunica che, come da avviso in allegato,  dalle ore 23.00 di lunedì 6 giugno alle ore 05.00 di venerdì 10 giugno 2022 sarà effettuato il servizio di disinfestazione su tutto il territorio comunale.
In particolare  è stato predisposto il seguente calendario:
  • Zona Verde
  • limitatamente al territorio posto a sud rispetto a Corso Italia compreso la frazione di Altarello: dalle ore 23.00 di Lunedì 6 giugno alle  05.00 di Martedì 7 giugno  
  • limitatamente al territorio posto a nord rispetto al Corso Italia compreso la frazione di S. M. La Strada: dalle ore 23.00 di martedì 7 giugno alle ore 05.00 di Mercoledì 8 giugno
 
  • Zona Arancione:
  • limitatamente al territorio posto ad EST rispetto all’autostrada A18 CT – ME comprese le frazioni di Trepunti, San Leonardello e Carruba:  dalle ore 23.00 di Mercoledì 8 giugno alle  05.00 di Giovedì 9  giugno  
  • limitatamente al territorio posto ad OVEST  rispetto all’autostrada A18 CT – ME comprese le frazioni di Macchia, Sciara, S. Giovanni Montebello e Tagliaborse:  dalle ore 23.00 di Giovedì 9  giugno alle  05.00 di Venerdì 10  giugno  
Si invita la cittadinanza a non esporre all'aperto nei giorni prefissati indumenti o eventuali alimenti; a tenere chiuse le finestre; di tenere gli animali domestici riparati; di non sostare in ambienti aperti durante e dopo il trattamento; di non parcheggiare le autovetture in modo da ostacolare il passaggio dei mezzi d’opera.

            

AzioneCONSEGNA RICONOSCIMENTO ALL'ATLETA GIARRESE MARIA NICOLOSI

Data 26/05/2022
Titolo CONSEGNA RICONOSCIMENTO ALL'ATLETA GIARRESE MARIA NICOLOSI
Testo CONSEGNA RICONOSCIMENTO
ALL'ATLETA GIARRESE MARIA NICOLOSI

 Sabato 28 maggio, alle ore 10:00, presso il Salone degli Specchi del Palazzo di Città, l'Amministrazione Comunale di Giarre, nella persona dell'Assessore alle Politiche Sociali Giusi Savoca e dell'Assessore allo Sport, Giuseppe Cavallaro, consegnerà una targa ricordo alla quindicenne Maria Nicolosi che, a Roseto degli Abruzzi, ha conquistato il titolo di campionessa italiana junior di pugilato, categoria "80 Kg+".

La giovane ha conquistato il titolo nazionale della sua categoria in appena 4 mesi.

Il suo prossimo obiettivo sportivo saranno gli Europei che si svolgeranno nei prossimi mesi ai quali l'atleta parteciperà con le Fiamme Oro.

AzioneElenco scrutatori sorteggiati da utilizzare in occasione dei Referendum del 12/06/2022

Data 19/05/2022
Titolo Elenco scrutatori sorteggiati da utilizzare in occasione dei Referendum del 12/06/2022
Testo Si è riunità oggi la Commissione Elettorale per il sorteggio degli scrutatori da utilizzare nelle 31 sezioni elettorali e in quella speciale in occasione del prossimo referendum del 12/06/2022.
IN allegato l'elenco degli scrutatori sorteggiati e l'elenco dei sostituti da utilizzre in caso di rinuncia

AzioneCerimonia aggiornamento nominativi quadro Governo della Città

Data 11/05/2022
Titolo Cerimonia aggiornamento nominativi quadro Governo della Città
Testo Su iniziativa del Sindaco Cantarella è stato aggiornato il quadro "Governo della Citta," posto nell'androne degli uffici del primo cittadino giarrese e contenente tutti i nomi dei Sindaci e Commissari che hanno governato la nostra Città . L'opera, inizialmente, era stata realizzata dal compianto prof. Vito Sorbello mentre l'aggiornamento dei nominativi è stato effettuato dall'artista giarrese Giovanna Fichera che, stamane, ha ricevuto in dono dal Sindaco una targa ricordo di ringraziamento.


Azione105° Giro d'Italia: mercoledì 11 maggio 2022 chiusura scuole. (dalle ore 09.00 divieto transito si SS114)

Data 09/05/2022
Titolo 105° Giro d'Italia: mercoledì 11 maggio 2022 chiusura scuole. (dalle ore 09.00 divieto transito si SS114)
Testo
GIRO D’ITALIA 2022:
MERCOLEDI’ 11 MAGGIO 2022
CHIUSURA SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

CHIUSURA  AL TRANSITO SS. 114 (DALLE ORE 09.00)
TRATTO SAN LEONARDELLO S. M. LA STRADA


Mercoledì 11 maggio 2022 la città di Giarre sarà attraversata da una tappa del 105° giro ciclistico d’Italia, con partenza da Catania alle ore 11.30 e arrivo a Messina.

La corsa ciclistica  attraverserà la nostra Città alle ore 12.00 circa, preceduta, qualche ora prima,  da un’altra manifestazione a corollario e quindi, al fine di consentire lo svolgimento di tutta la manifestazione in sicurezza ed  evitare intralci alla circolazione e disagi agli studenti, ai dipendenti e ai docenti fuori sede, il Sindaco, d’intesa con il Comando di Polizia Locale e con l’Assessorato alle Politiche Scolastiche ha disposto, con propria ordinanza la chiusura di tutte le scuole giarresi di ogni ordine e grado per Mercoledì 11 maggio 2022. .

Inoltre, il Comando di Polizia Locale ha predisposto ordinanza di divieto di sosta per  Mercoledì 11 Maggio 2022 sulla SS114 nel territorio di Giarre, tratto da San Leonardello a S.Maria la Strada con divieto di transito temporaneo e divieto di sosta su ambo i lati con rimozione forzata dalle ore 9 e fino alla conclusione del passaggio della manifestazione ciclistica.

In allegato l'ordinanza chiusura scuole


 

AzioneEVENTO : GIARRE IN MEMORIA DI GIORGIO E TONI SVELAMENTO DI UNA TARGA IN LORO MEMORIA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FRANCESCO LEPORE: IL DELITTO DI GIARRE

Data 09/05/2022
Titolo EVENTO : GIARRE IN MEMORIA DI GIORGIO E TONI SVELAMENTO DI UNA TARGA IN LORO MEMORIA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FRANCESCO LEPORE: IL DELITTO DI GIARRE
Testo

EVENTO : GIARRE IN MEMORIA DI GIORGIO E TONI
SVELAMENTO DI UNA TARGA IN LORO MEMORIA
PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI FRANCESCO LEPORE: IL  DELITTO DI GIARRE

            Si è svolta oggi a Giarre l’evento “Giarre in memoria  di Giorgio e Toni” voluto dall’Amministrazione Comunale guidata dal Leonardo Cantarella e costruito con grande impegno dall’Assessore alla Cultura Tania Spitaleri, per ricordare  quanto successo a due giovani cittadini giarresi  insieme scomparsi il 17 ottobre 1980, insieme ritrovati esanimi, mano nella mano, il 31 ottobre seguente
La cerimonia, dopo una breve visita Istituzionale a Palazzo di Città del Ministro delle Pari Opportunità e della famiglia Elena Bonetti e  del sottosegretario al Ministero dell’Interno Ivan Scalfarotto ricevuti dal Sindaco e da tutta l’Amministrazione Comunale, ha avuto due momenti importanti: : lo svelamento di una lapida in memoria  di Giorgio e Toni collocata al’esterno della Biblioteca Comunale e, successivamente, la presentazione del libro scritto dal giornalista de Linkiesta Francesco Lepore, che attraverso l’attenta ricostruzione del delitto racconta quattro decenni di battaglie e rivendicazioni del movimento LGBT + italiano.
Ad entrambi  gli appuntamenti presenti il Ministro delle Pari Opportunità e della famiglia Elena Bonetti, il sottosegretario al Ministero dell’Interno Ivan Scalfarotto, il Prefetto di Catania S.E. Maria Carmela Librizzi, un dirigente della Questura di Catania in rappresentanza del Questore, un rappresentante del rettore dell’Università di Catania, Paolo Patanè, già Presidente nazionale di Arcigay, Vincenzo Scimonelli cofondatore di Arcigay, Angela Bottari, già deputata del P.C.I. i sindaci e/o rappresentanti dei Comuni di Bronte, S. Alfio, Piedimonte Etneo, Linguaglossa, Milo, Riposto  Acireale, dirigenti scolastici delle scuole di Giarre e numerosi alunni che hanno portato la loro testimonianza nel corso di un affollato dibattito. L’ex deputato e Sindaco di Roma  Francesco Rutelli,  all’epoca dei fatti presente a Giarre nella qualità di Segretario nazionale del Partito Radicale ha inviato una testimonianza - video pubblicata sul sito Internet e sui canali  social dell’Ente al seguente indirizzo https://youtu.be/5XiHjL70VdE